Causa pessime previsioni meteo la festa di redde di Sabato 9 Settembre è annullata. Vi aspettiamo la prossima edizione. Redde vive!!!!

Associazione Redde Vive

L'Associazione Redde Vive è stata costituita nel 2007, a dieci anni di distanza dalla costituzione dell'omonima Fondazione Torre di Redde.

Quest'ultima è stata istituita con il preciso scopo di eseguire il restauro conservativo della torre che si trova nella foresta di San Clemente sul territorio di Vaglio – restauro nel frattempo portato a compimento –, la conservazione e la valorizzazione della torre medievale di Redde nonché ricerche storiche, campagne di scavo e altre attività strettamente legate a tali scopi e alla gestione delle attrezzature, dei terreni e dei boschi circostanti, comprendenti i ruderi dell'antico villaggio di Redde.

La seduta costitutiva dell'Associazione Redde Vive si è tenuta il 9 luglio 2007, presso la “Bottega del Ratafià – Cantine Ronco” alla presenza di una trentina di soci fondatori. Molteplici sono gli scopi dell'associazione:
  • la salvaguardia e la valorizzazione delPatrimonio naturale, culturale e archeologico della collina di San Clemente, situata nei boschi tra Vaglio e Lugaggia, dove un tempo sorgeva il villaggio di Redde, abbandonato nel XVI secolo probabilmente a causa della peste;
  • la catalogazione di tutta la documentazione esistente riguardante Redde, la Torre e la chiesa di San Clemente;
  • la sensibilizzazione della popolazione locale con informazioni puntuali, soprattutto in ambito scolastico, sul ricco patrimonio archeologico e sul rispetto dello stesso;
  • lo studio di fattibilità per portare l'acqua corrente a San Clemente;
  • la promozione di attività culturali come concerti, teatri e conferenze;
  • l'organizzazione di manifestazioni ricreative e, in particolare, “La Festa di Redde” nella meravigliosa cornice boschiva di San Clemente, con l'obiettivo di far rivivere le tradizioni medievali sul sito dove sorgeva l'antico villaggio abbandonato.

L'Associazione Redde Vive conta oggi una settantina di soci attivi; il numero di soci e simpatizzanti è in costante aumento. Per diventare socio dell'Associazione clicca qui.