Causa pessime previsioni meteo la festa di redde di Sabato 9 Settembre è annullata. Vi aspettiamo la prossima edizione. Redde vive!!!!

Le attività

L’Associazione Redde Vive, oltre all’organizzazione della Festa medioevale di Redde (che si tiene ogni due anni), grazie ai proventi della Festa e con il sostegno dei numerosi sponsor, promuove eventi culturali, concerti e conferenze in Capriasca, perlopiù centrati sul periodo medioevale e volti pure ad una migliore conoscenza dell’antico villaggio di Redde, della sua Torre e dell’Oratorio che ancora sono visibili nel bosco di San Clemente. Elenchiamo, qui di seguito, quanto fatto negli ultimi tre anni (dal 2009 al 2012):
  • Contributo finanziario per il restauro dell’Oratorio di San Clemente;
  • Sostegno alle ricerche compiute dal Prof. Stephan Lehmann, archeologo, sulla Torre di Redde

Organizzazione dei seguenti eventi:

Conferenze del:

  • Prof. Giuseppe Chiesi, Capo dell’Ufficio cantonale dei Monumenti storici su “La Torre di Redde” (2009)
  • Prof. Ottavio Lurati su “Cognomi e Toponimi della Capriasca” (2010)
  • Prof. Stephan Lehmann, archeologo, su “Ritrovamenti archeologici in Ticino e in Capriasca” (2011)

Letture di:

  • Carlo Nobile con commento e interpretazione di Gabriele A. Quadri sulla “Leggenda attorno alla Turascia – dalla mitica Contessa al Gallo Basilisco” (2012)

Spettacolo per i bambini:

  • “Il Circo in valigia” ideato e presentato dalla Compagnia “Il Circo Fortuna” (2012)

Concerti con:

  • il chitarrista ticinese Paolo Tomamichel, musica celtica e medievale (2009 - 2011)
  • l’Ensemble “Arpeincoro”, per custodire e tramandare l’arpa piccola, musica celtica (2010)
  • l’”EnsembleduRoy René”, musica antica medievale e rinascimentale con Ghironde (2010)
  • “Dave”, musica tradizionale irlandese (2011)
  • il Duo Labirinto (arpa celtica e chitarra elettrica), composto dalla giovane arpista ticinese Chiara Pedrazzetti e dal chitarrista Sean Lanigan, già “spalla” del noto gruppo degli U2 (2012)
  • Ensemble “Modulata Carmina”che ha presentato “Le lacrime del Peccatore”, musica vocale rinascimentale, evento organizzato con l’Associazione “Cantar di Pietre” e il Comune di Capriasca (2012)